Quantcast

La fotonotizia di Riviera24

#Sanremo2018, pranzo dedicato alla cucina del territorio per Le Vibrazioni foto

Ieri Francesco Sarcina e Alessandro Deidda hanno fatta tappa ai tavoli della Trattoria del Porto da Nicò in piazza Bresca

Sanremo. Mancano poco più di dieci giorni all’inizio della 68° edizione della kermesse canora ma nella città dei fiori già si respira aria di Festival.

Arrivati per le prime prove, molti dei cantanti che dal 6 al 10 febbraio calcheranno il palco dell’Ariston non hanno rinunciato a ritagliarsi qualche momento di relax e di gusto nei ristoranti di Sanremo. Come Francesco Sarcina e Alessandro Deidda de Le Vibrazioni che ieri hanno fatta tappa ai tavoli della Trattoria del Porto da Nicò in piazza Bresca.

Il frontman e il batterista della band milanese, a Sanremo con il brano Così sbagliato, sono stati accolti con grande calore dal titolare Raffaele Martino e dalla moglie Mery. Per loro un delizioso pranzo dedicato alla cucina del territorio. Quindi degustazione di antipasto della casa, spaghetti alle vongole e bottarga, calamari farciti con carciofi locali e San Pietro al forno con carciofi e patate.

Il tutto innaffiato da un’ottima bottiglia di Chardonnay, terminata la quale non sono mancate le classiche foto di rito che andranno ad aggiungersi alla collezione di scatti che, in bella posta nella sala principale del locale, immortala molti dei personaggi che hanno fatto la storia del Festival al fianco del giovane ristoratore Martino e della sua famiglia.