Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, un Capodanno “magico” al Casinò, superati 44,8 milioni di incassi annuali foto

Ieri il tutto esaurito per la serata nella casa da gioco. Gli incassi in linea con il 2016

Sanremo. Un Capodanno eccezionale, sold out in tutte le sale, ha coronato un anno di lavoro e di impegno costante, che vede gli incassi annuali sostanzialmente in linea con il precedente esercizio, premiato da un buon risultato in termini di introiti, di presenze e di gradimento verso le iniziative e gli eventi della Casa da Gioco. Il Casinò archivia l’anno appena concluso con un incasso di €44,8 milioni a cui va sommato € 1,77 milioni realizzato dal gioco on line. ( +7,9% rispetto al 2016).

E’ il bilancio che avremmo sottoscritto ad inizio d’anno” è la sintesi delle riflessioni del Cda e del Direttore Generale, “ un bilancio che premia l’impegno della squadra Casinò, la strategia aziendale dell’accoglienza, basata anche su eventi importanti.”

Gli stessi eventi che hanno reso esclusiva la fine dell’anno nelle sale della Casa da Gioco, impegnata in collaborazione con il Comune, anche nello spettacolo di fine anno a Pian di Nave per la città con Paolo Belli e la sua orchestra, un successo anche per il significato di coralità e di aggregazione insito nell’evento.

Gli obbiettivi centrati sono molti, concretizzati dal lavoro di tutti i comparti della casa da Gioco: dalla scelta mirata degli eventi di gioco che hanno riportato nelle sale le gare di roulette francese e di black jack, dagli investimenti effettuati nel comparto slot, dove i nuovi modelli hanno convinto e divertito la clientela, alla frequenza delle vincite, ai tanti tornei della rinnovata Poker Room, dove non sono tornati i tavoli di Cash Game nel fine settimana; alla trasparenza e sicurezza del gioco on line ,al prestigioso calendario Vip, composto da trenta concerti con esclusivi artisti, colonna portante della politica dell’accoglienza, tutte componenti basilari nel rapporto con la clientela, finalizzate al suo soddisfacimento.

Il risultato annuale si attesta a € 44,8 milioni di euro di introiti, in linea rispetto allo stesso periodo del 2016. Il dato diventa più rimarchevole e risulta in incremento, se conteggiato al netto dei proventi del Poker, che non è stato attivato da maggio a luglio per motivi strategici. Al netto del Poker , quindi l’Azienda è cresciuta del 0,93%, mentre il Gioco Lavorato (€ 9 milioni ) ha consolidato un surplus percentuale del 2,93%, percentuali rapportate allo stesso periodo del 2016.

Nel gioco lavorato si distinguono i Giochi Americani che attestano una crescita del 17,3% su base annua.

Ottima performance, anche, del gioco elettromeccanico che dall’inizio dell’anno ha realizzato € 34,5 milioni con un surplus percentuale dell’0,4% rispetto agli introiti del 2016. Premia il comparto la capacità del Casinò di essere leader nelle novità di gioco anche nel comparto slot, anche per la frequenza delle vincite.

Solo nel mese di dicembre sono stati centrati super Jackpot, che hanno raggiunto moltissimi turisti, italiani e stranieri, per un montepremi complessivo di € 353.000.

Precisano il Cda e il Direttore Generale:

Il Casinò di Sanremo è un’azienda sana, che da 5 anni chiude in utile  bilancio, presentando una situazione patrimoniale e finanziaria in costante equilibrio nonostante gli investimenti effettuati. Abbiamo traguardato il budget d’esercizio rispettando gli impegni assunti con il Comune. La nostra Azienda risulta solida, messa in sicurezza e dotata delle risorse per attuare gli investimenti che necessitano al suo ulteriore sviluppo. Abbiamo consegnato al Comune e alle organizzazioni sindacali il piano di impresa 2018, un documento profondamente ancorato alle possibilità del mercato e alle potenzialità di sviluppo aziendali a medio e lungo termine, che ha mantenuto al 16% l’aliquota da corrispondere senza ulteriori contrazioni, nonostante gli investimenti previsti.

Dobbiamo, infatti, effettuare sulla struttura interventi importanti in termini di adeguamento della sicurezza, in particolare sul settore dell’antincendio, un investimento non produttivo ma ineludibile nel processo di ammodernamento strutturale. Parallelamente abbiamo inserito gli investimenti per potenziare le offerte di gioco e per mantenere, soprattutto, la leadership nel settore del gioco elettromeccanico. Il nostro Casinò, infatti, offre ai suoi visitatori modelli di slot tra i più divertenti ed interattivi, l’ultima tecnologia disponibile sul mercato internazionale. Gli ultimi acquisiti sono stati posizionati prima delle feste natalizie, e sono stati particolarmente apprezzati. Il rinnovamento del parco slot è continuo, sempre attento alle ultime proposte del settore, soprattutto in tema di slot “Multigames”, tra le più gettonate.”

Continuano:”Siamo soddisfatti di aver riportato nelle sale del gioco lavorato i tornei di Roulette Francese e di Black Jack, come i tornei di Poker a montepremi garantito, come le sfide di Cash Game nella nostra Poker Room. Abbiamo agito su tutte le direttive di gioco, credendo che il nostro Casinò debba continuare a mantenere le sue peculiarità, senza dimenticare l’evoluzione del Gaming e quindi le oggettive difficoltà del mercato, dove la concorrenza è costante. Per questo il piano d’impresa risulta connotato da componenti prudenziali. Abbiamo, infatti, previsto di ricorrere per la progettazione del nuovo tunnel, che collegherà direttamente via Matteotti alle nostre sale, ad un concorso nazionale di idee. Selezioneremo un progetto creativo, elegante, da realizzare con un investimento che quantificheremo a bando esperito.”

Concludendo:” Il 2017 è stato un anno importante per i risultati ottenuti. Per questo vorremmo esprimere un sentito ringraziamento anche all’amministrazione comunale sanremese,   al sindaco, Alberto Biancheri, alla giunta e ai consiglieri tutti per il sostegno e le costruttive sinergie, imprescindibili per realizzare gli obiettivi prefissi. Un grazie sentito a tutta la squadra Casinò per l’impegno profuso. Si riparte per un nuovo anno di grande impegno per continuare ad essere un punto di riferimento per economia della città e del comprensorio. “

 

Questi i numeri:

Nel 2017 la Casa da Gioco ha ottenuto € 44,8 milioni, in linea con il 2016. I giochi tradizionali hanno realizzato €10,3 milioni. Le slot machines hanno conseguito introiti per € 34,5 milioni (0,4%). Il gioco on line ha totalizzato € 1,77 milioni con un incremento del 7,9% rispetto al 2016.

A Dicembre gli introiti si sono attestati a quota €.4 milioni . I giochi da tavolo hanno registrato circa € 900.000. Le slot machines hanno introitato € 3 milioni .

Le super vincite sono state quasi “quotidiane” e hanno reso superlativa la fine dell’anno per molti giocatori. Nel mese di dicembre sono stati centrati jackpot per un “bottino” di € 353.128. Dall’inizio dell’anno sono state erogate vincite superiori a €4.999 per complessivi € 5.513.900.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.