Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, crisi parcheggi: passeggiata del Sud Est e navetta da Pian di Poma per tamponare i posti persi al Palafiori foto

Queste le proposte che l'assessore Giorgio Trucco porterà sul tavolo della giunta a 10 giorni dal Festival

Sanremo. Tutto è bene quel che finisce bene (o quasi). Nel vertice di ieri mattina tra i capigruppo del consiglio matuziano e il prefetto Silvana Tizzano – al quale erano presenti anche il questore Cesare Capocasa e i comandanti delle forze dell’ordine – si è raggiunto l’accordo sulla “riapertura” del parcheggio interrato del Palafiori agli abbonati e ai possessori del biglietto del Festival.

Rimane confermata invece la serrata al normale pubblico, estesa anche al parcheggio di Piazza Colombo.

Da una parte quindi un risultato positivo che vale un’ottantina di posti auto (a tanto ammonterebbero gli abbonamenti), dall’altra ci sono circa 200 parcheggi nella struttura pubblica e molti di più in quella privata che continuano a mancare all’appello.

Come fare? La prossima settimana l’assessore Giorgio Trucco – alle prese con una situazione a dir poco complicata visto che si è presentata a scarse due settimane dal debutto di Claudio Baglioni sul palco dell’Ariston – porterà alcune proposte sul tavolo della giunta: la prima è la possibile apertura alle macchine del solettone di corso Salvo D’Acquisto, area Sud Est per intenderci. Da quello spazio, di norma chiuso al traffico e che costeggia il parco giochi per bambini, si potranno ricavare un centinaio di posteggi.

Altra idea. Recuperare un numero equivalente di strisce bianche sul lungomare Italo Calvino, portando la viabilità a senso unico, nella parte in cui è doppio, così da avere a disposizione metà della carreggiata.

Non finisce qui: da Pian di Poma verrebbe predisposta una navetta che dal piazzale possa portare le persone nel centro cittadino.

Infine, questa è una certezza, 80 posti verranno ricavati sulla pista ciclabile bis tra il Morgana e piazzale Vesco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.