Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Lorenzo al Mare, arrestato dai carabinieri dopo aver tentato un furto in villa foto

Lo straniero di origini tunisine sarà processato domani per direttissima

Santo Stefano al Mare. Non ha fatto in tempo a prendere nulla il pregiudicato tunisino T.D. di 31 anni, senza fissa dimora, che nella notte scorsa ha tentato tentato di compiere un furto in una villa del Comune costiero.

E’ stata la stessa proprietaria di casa ad avvertire i carabinieri, non prima di essersi trovata di fronte il ladro che si è poi subito dato alla fuga.

Sfortuna sua nei paraggi era presente una pattuglia della locale stazione dei carabinieri di Santo Stefano al Mare, impegnati nello svolgimento di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati di natura predatoria.

L’arrestato, che non era riuscito a portare via nulla dall’abitazione privata, ora si trova presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Sanremo in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella giornata di domani, lunedì 15 gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.