Quantcast

L’ex grillino imperiese Russo querelato per diffamazione

Giorgio Benedetti e Marco Magaglio hanno ritenuto le frasi lesive della loro onorabilità

Imperia. Giorgio Benedetti e Marco Magaglio, esponenti di Imperia in Movimento hanno querelato il consigliere comunale imperiese Antonio Russo, ex esponente del Movimento 5 Stelle per alcune sue affermazioni pubblicate su un gruppo Facebook.

Benedetti e Magaglio precisano di non parlare a nome del MoVimento 5 Stelle che ad Imperia non ha portavoce ufficiali in quanto Russo è stato da tempo espulso e la Glorio si è ritirata dalla politica attiva.

Le accuse a Russo sono legate a un post nel quale lo stesso consigliere indicava Benedetti e Magaglio come non candidabili alle prossime elezioni comunali, accusandoli di volersi accaparrare l’eredità del 5 stelle che loro stessi avrebbero contribuito a distruggere nel capoluogo.

Frasi che Giorgio Benedetti e Marco Magaglio hanno ritenuto lesive della loro onorabilità e di quella dello stesso Movimento che rappresentano. Da qui la denuncia in Procura.