Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperiese rischia di morire carbonizzato, salvato da polizia e pompieri foto

Gli agenti sono rimasti intossicati dal denso fumo

Imperia. Un quarantottenne è stato salvato in extremis la notte scorsa dalla squadra volante della Questura e dai vigili del fuoco. I soccorritori sono intervenuti per un incendio divampato all’interno di un’abitazione, alla periferia di Oneglia.

L’incendio, innescato dalla caduta di un posacenere contenente una sigaretta ancora accesa su una sedia in legno, si è poi propagato nell’immobile, coinvolgendo il materasso della camera da letto ed alcuni effetti personali dell’uomo.

Tempestivo l’intervento della volante e della squadra dei Vigili del Fuoco: l’uomo, infatti, dopo aver adagiato la sedia, ancora in fiamme, all’esterno della palazzina ed aver causato l’incendio della sterpaglia presente attorno allo stabile, si è barricato in casa impedendo, nell’immediato, l’intervento dei soccorritori, inconsapevole che anche nelle altre stanze le fiamme stavano divampando.

Gli agenti della Questura, coadiuvati dagli uomini del 115, hanno prelevato l’uomo conducendolo all’esterno dello stabile mettendolo così in salvo. Questi, in evidente stato di agitazione, è stato poi condotto in ospedale per le necessarie cure.

Il successivo sopralluogo ha consentito di appurare lo stato di totale abbandono in cui versava l’abitazione: sporcizia, abiti ammassati nelle camere, sacchi di immondizia disseminati in tutti gli ambienti, avrebbero potuto causare danni ancora più gravi se polizia e vigili del fuoco non fossero intervenuti tempestivamente.

Due agenti sono rimasti intossicati dal denso fumo presente in tutto l’appartamento: anche per loro, dopo aver messo in salvo l’uomo, sono state necessarie le cure dei sanitari.

Delle condizioni dell’uomo e dell’appartamento è stata data comunicazione ai servizi sociali del Comune di Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.