Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, vandali danneggiano la “Casa dei Pescatori” del Porto di Oneglia foto

Vetrate e muri imbrattati con graffiti

Imperia. Murales imbrattati, scritte e graffiti su pareti e vetrate: è questo il bilancio dei danni riportati dalla struttura della “Casa dei Pescatori” del Porto di Oneglia dopo l’atto di vandalismo a colpi di pennarelli e bombolette di vernice spray.

L’infopoint era stato realizzato nel 2015 per iniziativa della Camera di Commercio di Imperia attraverso i fondi del GAC – Gruppo di Azione costiera per dare uno spazio per convegni, corsi per le scuole ed eventi per promuovere e valorizzare il mondo dell’ittiturismo. Per la realizzazione della struttura era stati investiti circa 70mila euro.

Dopo il raid vandalico, le pareti di vetro esterne che davano luce alla sala riunioni e i murales all’ingresso raffiguranti scene di pesca e della vita di mare sono stati completamente imbratti con pennarelli e bombolette spray, rendendo la moderna struttura  praticamente irriconoscibile.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.