Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Già libero uno dei due autisti del camion con 42 chili di droga fermato a Ventimiglia

Un viaggio dalla Spagna al valico di confine con un Tir imbottito di marijuana

Più informazioni su

VentimigliaUno dei camionisti, Marius Abagiu, 47 anni, residente in Spagna, arrestato alla frontiera di Ventimiglia per  traffico internazionale di droga, è già tornato in libertà. Lo ha deciso il gip del tribunale di Imperia Paolo Luppi dopo l’interrogatorio di convalida dell’arresto.

Difeso dall’avvocato Veronica Ardizzone è riuscito a dimostrare la completa estraneità ai fatti. Diversa la posizione del suo collega che invece resta rinchiuso in carcere. I due erano stati arrestati dopo che a bordo di un camion, stavano tentando di introdurre in Italia oltre 42 chilogrammi di marijuana attraverso il valico autostradale di Ventimiglia.

L’autoarticolato proveniva dalla Spagna a bordo del quale viaggiavano i due romeni. Dopo le domande di rito, i preliminari controlli hanno chiarito che il mezzo viaggiava praticamente senza merce se non per pochi pallets di legno, tra l’altro vuoti. A questo punto i militari, non convinti dalle spiegazioni fornite dai due autisti e, soprattutto, dall’anti-economicità del viaggio, hanno messo in campo le unità cinofile Cally e Taca. Un rapido giro esterno e subito Cally e Taca hanno mostrato un forte interesse per il semirimorchio e soprattutto per i pallets accatastativi dentro, attorno ai quali i cani hanno cominciato a grattare.

A quel punto è stato facile scoprirvi occultati quattro scatoloni che, una volta aperti, hanno mostrato il loro contenuto: 40 involucri di cellophane sottovuoto contenenti oltre 42 kg di marijuana che sono stati sequestrati insieme. Le fiamme gialle hanno quindi sequestrato lo stupefacente e l’automezzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.