Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confesercenti, “Mare – Monti”: percorsi di mountain bike, trekking, immersioni ed enogastronomia fotogallery

Ecco come saranno valorizzate le eccellenze del nostro territorio

Arma di Taggia. Si è svolto questa mattina a Villa Boselli il convegno dal titolo “Valorizzazione delle nostre eccellenze Mare – Monti, sviluppo economico e turistico del nostro territorio” organizzato dalla Confesercenti.

L’incontro è stato l’occasione per presentare tantissime attività e progetti che puntano non solo a valorizzare il paesaggio e l’enogastronomia locale, ma soprattutto a spingere il turismo costiero fuori dalle ‘rotte’ tradizionali delle spiagge e delle città.

Dai fondali spettacolari del Mar Ligure, al trekking negli uliveti dell’entroterra, fino ai percorsi di mountain bike immersi nella natura mozzafiato della Valle Argentina, l’obiettivo è quello di portare i visitatori a scoprire il territorio e le sue eccellenze paesaggistiche e culinarie a 360°, dal mare ai monti.

A partecipare all’evento, oltre ai rappresentanti della Confesercenti di Arma di Taggia e delle aziende interessate all’iniziativa, anche l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola e l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino.

Presente, inoltre, il sindaco di Taggia Mario Conio, che ha fatto gli ‘onori di casa’ portando il saluto dell’aministrazione comunale.

Grandi assenti, invece, i sindaci dei principali comuni della Valle Argentina, rappresentata solamente dal consorzio locale e dai tantissimi prodotti tipici che i partecipanti alla conferenza hanno potuto assaporare al termine dell’incontro.

L’evento è stato anche un’opportunità per le associazioni di commercianti e imprenditori di discutere e presentare nuove proposte da ‘arricchire’ grazie ai prodotti d’eccellenza dell’enogastronomia.

L’obbiettivo di Confesercenti, infatti, è quello di concentrare gli sforzi delle aziende per poter offrire ai visitatori un unico ‘pacchetto tursistico’ ricco di attività e prodotti tipici, ampliando l’offerta delle località costiere e, allo stesso tempo, valorizzando il patrimonio del nostro entroterra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.