Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anmil Imperia: un ciclo di incontri rivolto agli infortunati sul lavoro

Sarà l’occasione per affrontare le tematiche degli eventi traumatici e acquisire conoscenze per migliorare la qualità della vita

Imperia. La presidente Anmil di Imperia, Franca Vinazza, ha fatto sapere che giovedì 18 gennaio, alle ore 20.30, inizierà un ciclo di quattro incontri gratuiti rivolto agli infortunati sul lavoro della provincia di Imperia, ai loro familiari e a tutta la cittadinanza interessata.

Dopo i precedenti incontri dedicati al trauma, i prossimi quattro incontri saranno dedicati all’autoipnosi, all’autostima e alla gestione delle emozioni.

Il percorso è promosso dalla sede Anmil di Imperia, con il progetto “Sometimes you win…sometimes you learn”finanziato dall’Irfa Anmil di Roma, in collaborazione con l’Associazione Integrabili di Sanremo, attraverso incontri formativi condotti dal Dott. Sandro Brezzo, psicologo del lavoro e psicoterapeuta Emdr.

Durante tutti gli incontri ci sarà l’occasione per affrontare le tematiche degli eventi traumatici quali sono gli infortuni sul lavoro e verranno acquisite conoscenze utili al miglioramento della qualità della vita in generale.

Un nuovo tassello nel percorso che l’Anmil sta, da tempo, promuovendo con la finalità di migliorare la qualità della vita dei lavoratori infortunati.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Sede Anmil di Imperia, sig.ra Silvia, al numero di telefono 0183.299367 nei consueti orari di ufficio, oppure inviando una e.mail direttamente al dott. Brezzo: sandro.brezzo@gmail.com

Gli incontri si terranno presso la sede dell’Associazione IntegrAbili C.so Mazzini 3, Ex Scuderie Villa del Sole a Sanremo, dalle 20,30 alle 22,00.

Le date saranno: 18 gennaio, 1 febbraio, 8 febbraio, 15 febbraio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.