Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Afflussi record negli ospedali della Riviera, l’influenza mette tutti ko

Ma l’assessore regionale Sonia Viale garantisce che "il sistema ha retto"

Imperia. L’influenza continua la sua corsa e mette a letto tantissimi imperiesi, ma anche turisti. In ospedale si cerca di gestire l’emergenza al meglio visto che i medici di base sono ancora in ferie per le feste di Natale.

Il picco influenzale, come detto più volte, si è presentato prima delle previsioni: sovraffollamento di malati, ambulanze in coda, attese oltre le 6 ore, da Genova a Sanremo, da Lavagna a Imperia, la situazione è critica.

Per i medici “quest’anno alla classica sindrome influenzale si sono aggiunti alcuni virus che causano fastidiosi problemi gastro-intestinali. Il risultato è un numero crescente di imperiesi con problemi di salute”. Per chi non si è sottoposto alla vaccinazione antinfluenzale (la campagna di vaccinazioni si è chiusa il 31 dicembre con circa 56 mila vaccini acquistati dall’Asl) è importante seguire alcune regole base che posso aiutare a combattere il virus: lavarsi le mani spesso, coprirsi la bocca con un fazzoletto quando si starnutisce o tossisce e in particolare restare a casa quando si presentano i sintomi dell’influenza per evitare il contagio di altre persone.

La situazione che è diventata un caso politico con il Pd che da una parte accusa la giunta regionale di impreparazione chiedendo le dimissioni del commissario di Alisa, Locatelli, e dall’altra l’assessore Sonia Viale che garantisce che “il sistema ha retto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.