Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, smantellato il cantiere fantasma del centro storico. La soddisfazione di Fabio Perri: “Vinta una battaglia”

"I residenti davvero non potevano più", ha aggiunto Perri, che in questi ultimi anni si è fatto portavoce delle rimostranze dei cittadini

Vallecrosia. “L’amministrazione ha finalmente capito che quella fatiscenza doveva essere eliminata e, dopo che per anni, io e la mia collega Veronica Russo ne abbiamo fatto una battaglia, ha fatto sgomberare il cantiere del centro storico”. A dichiararlo, mostrando tutta la propria soddisfazione, è il consigliere di opposizione e candidato sindaco in lizza per le comunali del 2018 Fabio Perri, che si è espresso in merito allo smantellamento del cantiere dell’A.R.T.E. che da ormai quasi dieci anni, per costruire sette alloggi, tiene in ostaggio il centro storico di Vallecrosia.

“I residenti davvero non potevano più”, ha aggiunto Perri, che in questi ultimi anni si è fatto portavoce delle rimostranze dei cittadini, ascoltando il loro malessere e riportandolo in Comune, “Oltre ai disagi dati dalla mancanza di luce, dalla scarsa sicurezza di piazza e carruggi limitrofi al cantiere, per alcuni era quasi impossibile anche entrare in casa. Per questo abbiamo più volte sollecitato l’amministrazione Giordano e ora, finalmente, vediamo i risultati di questa nostra battaglia”.

Una battaglia lunga e difficile, fatta di incontri e promesse mancate, visto che, ricorda Fabio Perri, “Due anni fa, durante un incontro con A.r.t.e. di Imperia, ci era stato confermato che il cantiere sarebbe proseguito indipendente dalle modifiche fatte al progetto. Invece così non è stato: tutto è rimasto fermo. A questa condizione, avevamo invece chiesto che venisse smantellato”.

Oggi, comunque, è il giorno in cui i residenti potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo: “Il cantiere è iniziato quando il sindaco era Croese, è andato avanti, sempre fermo, con l’amministrazione Biasi per poi proseguire con quella Giordano”, conclude Perri, “Dimostrando cosa hanno portato questi sindaci alla nostra città. Ora finalmente abbiamo le prove che stare vicini ai cittadini e ascoltarli porta a conseguire i risultati sperati”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.