Quantcast
In scena

Tutto esaurito per “Processo alle Streghe” con Enzo Mazzullo

Una collaborazione che si accosta alle oramai storiche polemiche dell’attore verso le strutture locali

Riviera24 - Enzo Mazzullo

Sanremo. L’attore matuziano, sarà in trasferta e protagonista della commedia “Processo alle Streghe “ per la regia di Deborha Carelli. A distanza di qualche mese dal successo de “L’inconsolabile” che ha visto un ottimo riscontro di pubblico e di consensi, Enzo Mazzullo si appresta al suo debutto fuori porta, esattamente a Genova presso il prestigioso Teatro Altrove della Maddalena dove è già stato registrato il tutto esaurito per il 10 dicembre alle 21. “Ritengo il teatro il mio respiro quotidiano e questa perenne fame di scena, mi porta a cercare di continuo nuovi personaggi e collaborazioni . Nel processo alle streghe sarò Frate Anselmo, domenicano, roghista e poi redento”.

Una collaborazione che si accosta alle oramai storiche polemiche dell’attore verso le strutture locali che offrono sempre meno spazi alle compagnie se non quelle radicate e dialettali. Infatti, la notizia in se è il tutto esaurito a distanza di 20 giorni dal debutto.- Mazzullo ha esperienza trentennale per ciò che riguarda cinema e teatro, diplomato presso l’accademia d’arte drammatica del Teatro Stabile di Genova nel triennio 88-89-90 per poi raggiungere , senza mai fermarsi, traguardi degni del suo talento. Nativo di Ventimiglia ma per poco, intraprende il servizio di educatore sociale per poi occuparsi di minori. Lascia l’attività governativa e si dedica anima e corpo a ciò che sa fare meglio e questo da circa 20 anni. Attualmente, oltre agli impegni teatrali e saltuariamente di cinema (“rifiuto sempre più proposte di cinema ultimamente, sarà per il mio rigetto verso gli incompetenti)” Sta affrontando un progetto di laboratorio con i ragazzi della scuola media statale Biancheri, di Ventimiglia.

Più informazioni
commenta