Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, verso Amaie Energia la gestione dei campi da calcio di Pian di Poma foto

Sul tavolo del Comune l'ipotesi di affidare direttamente gli impianti alla propria partecipata

Sanremo. Amaie Energia si fa avanti per la gestione dei campi da calcio di Pian di poma. Questa possibilità, ora molto più concreta, era stata prospettata per far fronte alle zero offerte arrivate dalle società sportive.

Stamattina l’incontro tra Comune e Unione Sanremo, che ha in concessione gli impianti fino al 31/12. Tra le opzioni sul tavolo degli uffici si è fatta largo l’ipotesi di affidare direttamente la gestione, per i prossimi tre anni, alla partecipata Amaie Energia, società multiservizi della città dei fiori, che si occupa principalmente della gestione dei rifiuti in nove Comuni della provincia ed è nota per aver avviato il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta in città.

Prima dell’affidamento della concessione, che avverrà a questo punto senza gara, gli uffici stanno valutando l’opportunità di concedere una piccola proroga tecnica alla Sanremese del presidente Glaudo Ferrara.

Secondo quanto previsto dal bando di gara, se verrà confermato l’incarico ad Amaie, la società dovrà farsi carico della manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti e soprattutto di tutte le utenze.

Proprio su quest’ultimo punto potrebbe giocarsi la partita più difficile, visto che le associazioni sportive, in particolare quella biancoazzurra, avevano dichiarato che non sarebbe stato possibile alle nuove condizioni, continuare a gestire in economia i campi di Pian di Poma senza dover aumentare il costo delle iscrizioni dei tesserati e gli affitti alle società che affittano le strutture.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.