Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, frode nelle forniture pubbliche, alla sbarra quattro ex di Palazzo Bellevue e Aimeri

I dipendenti del Comune e della ditta sono a processo per la presunta frode ai danni del Comune

Imperia. Si apre oggi, di fronte al collegio del Tribunale, il processo per presunta frode sulle forniture pubbliche ai danni del Comune di Sanremo. Alla sbarra, imputati in concorso, ci sono Pasquale Donadio, capocantiere della ditta Aimeri; Giovanni Punzo, 45 anni, capotecnico del Comune maturiamo; Stefano Burlando, ex dirigente del settore Igiene Urbana e il suo sottoposto, l’ex capotecnico 57enne Luciano Crespi.

Il Pm è la dottoressa Antonella Politi. Gli avvocati della difesa sono: Eugenio Aluffi (Burlando); Alessandro Mager (Crespi, Iriti e Di Pierantonio) e Roberto Trevia (Punzo).

Il collegio giudicante ha come presidente Donatella Aschero con a latere Laura Russo e Caterina Lungaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.