Quantcast
Sanremo, dopo il contributo salva Orchestra, il Comune vuole patrimonializzare la Fondazione Sinfonica - Riviera24
Futura sede

Sanremo, dopo il contributo salva Orchestra, il Comune vuole patrimonializzare la Fondazione Sinfonica

Al vaglio la scelta di un immobile che possa garantire una rendita costante

Sanremo. Il regalo di Natale per i maestri d’Orchestra è stata la conferma, in consiglio comunale, dell’aumento – 100 mila euro in più quest’anno e ben 300 mila il prossimo – del contributo che Palazzo Bellevue elargisce alla Fondazione Sinfonica.

Quello di felice anno nuovo, annunciato con tono di conferma proprio dal primo cittadino Alberto Biancheri nell’ultima assise pubblica, potrebbe essere un immobile comunale da portare in dote alla fondazione, la quale patisce, dalla sua nascita, il peccato originale di non aver mai avuto una sede stabile o un patrimonio che le permettesse di mantenersi autonomamente una parte dei costi, in modo tale da non essere esclusivamente dipendente dal fondo unico per lo spettacolo statale e dal contributo del Comune.

In pole position, anche se non si escludono altri edifici pubblici valorizzabili, rimane la cessione – probabilmente a titolo di usufrutto – della palestra di Villa Ormond, già indicata come possibile sede stabile della Sinfonica.

leggi anche
Riviera24-sindaco biancheri consiglio comunale marco sarlo
Doppio sì
Sanremo, il consiglio comunale salva la Sinfonica. Un vorrei ma non posso il conferimento di Amaie in Rivieracqua
riviera24-sinfonica consiglio comunale sanremo carion
Consiglio comunale
Sanremo, commissione speciale sull’Orchestra Sinfonica: dito puntato contro il direttore generale
commenta