Quantcast

Sanremo, discussione per una caparra d’affitto degenera e un anziano si sente male: intervengono 118 e polizia foto

E’ successo oggi pomeriggio verso le 15.30 in un’agenzia immobiliare di corso Orazio Raimondo

Sanremo. Discussione per l’affitto di un’abitazione degenera e devono intervenire 118 e polizia. E’ successo oggi pomeriggio verso le 15.30 in un’agenzia immobiliare di corso Orazio Raimondo. Secondo quanto appreso sul posto un 70enne avrebbe litigato con i dipendenti dell’attività per una caparra già corrisposta e che l’anziano voleva indietro, a causa di ripensamenti.

Non si sa bene quale sia stato l’elemento scatenante, fatto sta che l’uomo ad un certo punto ha iniziato ad inveire e, al culmine del litigio, ha anche accusato un forte dolore al petto, sintomo di un probabile infarto. Di qui l’intervento degli agenti e degli operatori sanitari. Questi ultimo però, arrivati sul posto con auto medica e ambulanza di Sanremo Soccorso, hanno costatato che l’anziano era in buone condizioni di salute, tanto da rifiutare il trasporto in ospedale. I poliziotti hanno invece calmato gli animi e non sembra che siano partite querele di parte per qualche tipo di reato.