Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, anziana muore dopo una caduta disposta l’autopsia

Ad occuparsi della vicenda è il sostituto procuratore Maria Paola Marrali

Sanremo. Dopo la tragedia accaduta ieri mattina a Villa Speranza dove una donna di 83 anni ospite della casa di riposo è deceduta in seguito ad una caduta dal balcone, la procura ha disposto l’autopsia, affidata al medico legale Mauri.

Il dramma si è verificato nella struttura di via Goethe a Sanremo: la pensionata è precipitata da un balcone al terzo piano. Con l’esame autoptico si cercherà di appurare se l’anziana si è tolta la vita oppure se sia trattato di un drammatico incidente.

Ad occuparsi della vicenda è il sostituto procuratore Maria Paola Marrali che non ha iscritto alcun nome sul registro degli indagati. Un’inchiesta che accerterà eventuali omissioni, negligenze od errori nella gestione dell’ospite della casa di riposo per anziani sanremese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.