Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo Scajola a Reggio Calabria, deporrà anche Berlusconi

Dal prossimo 15 gennaio inizieranno a deporre l’ex presidente del Libano Amin Gemayel e Vincenzo Speziali

ImperiaAl processo di Reggio Calabria sarà chiamato a testimoniare (il prossimo 22 gennaio) anche l’ex premier Silvio Berlusconi. Il nome del “cavaliere” figura nell’elenco dei testimoni per il caso “Breakfast” che vede sul banco degli imputati l’imperiese Claudio Scajola e Chiara Rizzo, la moglie di Amedeo Matacena, per procurata inosservanza della pena aggravata dall’avere favorito un’associazione mafiosa dello stesso Matacena, oggi latitante a Dubai.

Secondo l’accusa, dunque, grazie al loro aiuto l’ex parlamentare sarebbe riuscito a fuggire all’estero per sottrarsi alla condanna a tre anni per concorso esterno in associazione mafiosa.

La data per la deposizione dell’ex premier  è stata fissata dai giudici del Tribunale collegiale di Reggio, presieduto dal giudice Natina Pratticò.  La richiesta di ascoltare Berlusconi, per il legale della Rizzo, Bonaventura Candido, è stata fatta per “approfondire un eventuale coinvolgimento della politica nell’organizzazione di trasferimenti di personaggi in Libano”. Da qui la richiesta della sua deposizione  per “approfondire il tema della mancata candidatura di Matacena nel 2001. Avevamo intenzione di rinunciare alla deposizione perché i temi sono stati esauditi, ma il pm si è opposto”, ha spiegato il legale.

A partire dal prossimo 15 gennaio inizieranno a deporre l’ex presidente del Libano Amin Gemayel e Vincenzo Speziali, il faccendiere italiano residente in Libano nei cui confronti, nel frattempo, la Dda di Reggio Calabria ha chiesto ed ottenuto un’ordinanza di custodia cautelare, non eseguita visto che si trova all’estero. Anche Speziali è accusato di procurata inosservanza della pena aggravata dall’avere agevolato un sodalizio mafioso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.