Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Natale in sicurezza, il questore Capocasa: “Fondamentale la collaborazione dei cittadini” foto

Intensificati i controlli in Provincia per le feste. Ieri il brindisi con la stampa

Imperia. Il primo regalo di Natale che gli imperiesi troveranno sotto l’albero – o meglio nelle strade – è il rafforzamento dei controlli delle forze dell’ordine in tutta la Provincia. Il dono arriva direttamente dal questore Cesare Capocasa, che ieri ha incontrato la stampa per i consueti auguri natalizi e di buon anno nuovo.

I tempi sono cambiati e la spending review, tormentone di un passato recente, ha complicato le cose anche a chi, quotidianamente, gestisce la nostra sicurezza. Il questore lo sa ma ha deciso di farci i conti, innanzitutto ottenendo rinforzi per le feste, nella provincia che sta vivendo l’emergenza migranti e un ritorno di reati legati alla crisi economica.

Dall’altra parte rinnovando l’appello, affinché la cittadinanza prenda sempre più coraggio e sia vicina agli uomini e le donne che sono impegnati tutti i giorni nel contrasto alla criminalità.

Sempre più importante anche il ruolo della polizia municipale, ruolo cambiato radicalmente e che li vede molto più vicini alle forze di polizia, alle quali portano in dote la loro conoscenza del territorio.

Ma la collaborazione da parte dei cittadini rimane il centro e su questo il questore è stato molto chiaro. Se le telecamere sono uno strumento fondamentale, nessuna di queste o volante che pattuglia le strade può vigilare ovunque.

Ecco perché il cittadino fa la differenza, denunciando gli episodi sospetti, sicuro della tutela dell’anonimato di cui tutta la Questura, e il questore in prima persona, si fanno garanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.