Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Morte di Denise Cutuli, automobilista condannato a 2 anni e mezzo

La tragedia era accaduta nella notte tra il 18 e il 19 luglio scorsi, lungo la provinciale dell'entroterra sanremese

Più informazioni su

Ceriana. Due anni e mezzo di reclusione. E’ la pena inflitta dal gup Anna Bonsignorio a Loris Brun, il venticinquenne sanremese, che la sera tra il 18 e il 19 luglio di due anni fa, provocò l’incidente in cui morì Denise Cutuli, studentessa di 17 anni. La vittima viaggiava come passeggera sul sedile posteriore assieme al proprio fidanzato, anche lui diciassettenne, rimasto gravemente ferito.

Sulla macchina, una Ford Fiesta, si trovava anche un ragazzino di 14 anni, rimasto illeso. Quella notte, l’auto si era schiantata contro un muro in pietra, all’uscita da una curva, a poche centinaia di metri da Ceriana.

Secondo i primi accertamenti effettuati dai carabinieri, l’auto procedeva ad alta velocità, almeno 80-90 chilometri all’ora. Denise morì sul colpo. I suoi familiari erano tutelati dall’avvocato Carlo Ruffoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.