Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La miracolata dalla frana di Rezzo, Cristina Ravera: “Un boato e la casa è sparita” foto

Il drammatico racconto di una donna che la notte dell'alluvione ha perso tutto

Più informazioni su

Rezzo. “Un boato e la casa è sparita, inghiottita dal fango”. Sono momenti che non potrà dimenticare Cristina Ravera che un anno fa, insieme al marito, è scampata miracolosamente alla grossa frana che ha trascinato a valle la casa dove abitava all’ingresso di Rezzo. E’ successo durante la notte dell’alluvione. In un attimo sono spariti ricordi e sacrifici di una vita.

“La casa in tre ore è stata sepolta e distrutta – ricorda – abbiamo perso tutto. Difficile se non impossibile dimenticare quei momenti. Io e mio marito stavamo dormendo quando alle 5 del mattino abbiamo sentito che il ruscello si stava ingrossando. Abbiamo fatto appena in tempo a scendere in strada e quindi salvarci. Non siamo riusciti a prendere nulla”.

Marito e moglie hanno trovato una nuova sistemazione in una casa a fianco. “Non possiamo certo piangerci addosso. Abbiamo presentato domande su domande per ottenere un risarcimento, per cercare di recuperare qualcosa, ma non abbiamo visto nulla dallo Stato. E’ stata la gente che ci ha aiutati per poter ripartire. Li ringraziamo davvero tutti, sono stati davvero eccezionali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.