Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Sergio Salvagno colpito dal razzo alle vele: si attende la sentenza dal giudice foto

Una storia che va avanti dal 2014 con la famiglia dell'agronomo in attesa di giustizia

Imperia. Nuova udienza questa mattina, la quarta, sulla causa civile della famiglia di Sergio Salvagno contro l’americano William Mc Inness, l’uomo che sparò il razzo che lo ferì gravemente rendendolo inabile.

sergio salvagno

Il giudice del tribunale civile di Imperia Silvana Oronzo dopo il deposito delle perizie si è riservato una decisione sul caso

L’agronomo Sergio Salvagno è assistito dall’avvocato Anna Maria Cuzzocrea che nelle precedenze udienze aveva già chiesto al giudice una provvisionale del 50 per cento per le spese mediche a Sergio, oltre ai danni quantificati dai periti.   “Ad oggi - spiega il fratello Fulvio –  Mc Inness non ha ancora versato un solo euro di quanto dovuto in sede penale e neppure ha posto le sue scuse per il grave gesto commesso”.

Per quanto concerne, invece, la sentenza penale (un anno e due mesi di reclusione al Mc Inness e il pagamento di 400mila euro alla famiglia Salvagno) gli avvocati del Mc Inness sono ricorsi in appello e ad oggi non è stata ancora fissata alcuna data di udienza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.