Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iamundo e Riccardo Pappalardo dello Judo Club Ventimiglia ai Campionati Italiani di Judo a Squadre foto

Ottima esperienza per gli atleti della società ventimigliese

Ventimiglia. Lo scorso weekend gli atleti dello Judo Club Ventimiglia Maruska Iamundo e Riccardo Pappalardo hanno preso parte ai Campionati Italiani di Judo a Squadre organizzati dalla FIJLKAM (la Federazione Ufficiale del Judo in Italia) presso il Centro Olimpico Federale di Ostia Lido.

Tantissime le compagini presenti in rappresentanza di tutta Italia, in un evento dall’altissimo profilo sia sotto il punto di vista tecnico che agonistico. Tutti incontri molto duri contro avversari di assoluto valore nazionale, nei quali i nostri due portacolori Maruska e Riccardo hanno ottimamente figurato.

Maruska ha gareggiato come prestito nelle fila della Pro Recco Judo nella categoria di peso dei 52kg. Le ragazze, forti e determinate, hanno preso parte al Campionato Italiano Junior/Senior di serie A2 alla fine del quale hanno conquistato una meravigliosa medaglia d’argento che gli è valsa la promozione in serie A1. Ottimo l’impegno delle ragazze che nella stessa giornata di gare hanno anche disputato la serie A1, ottenendo in questa competizione un lusinghiero quinto posto finale.

Riccardo ha, invece, partecipato come prestito a favore della Società Sharin di Savona nel Campionato Italiano Cadetti di serie A2. Anche se la squadra non è riuscita a raggiungere il podio si è ben comportata, mostrando un grande cuore e buon livello judoistico. Bella prestazione per Riccardo Pappalardo che, la settimana precedente, aveva ottenuto anche un soddisfacente 7° posto al prestigioso Tournoi International Cadets de Nimes (label excellence).

Grande soddisfazione per lo Judo Club Ventimiglia per aver ricevuto i complimenti da parte delle due Società nelle cui fila hanno gareggiato Maruska e Riccardo non solo per l’ottima prestazione sportiva ma anche per l’impegno, la serietà e il rispetto mostrato dai due atleti.

Foto da www.fijlkam.it e ProRecco Judo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.