Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Imperia a Montegrazie, il GiraParasio va in trasferta al Santuario di Nostra Signora delle Grazie foto

La visita si terrà sabato 16 dicembre 2017 alle 15

Più informazioni su

Imperia. Il GiraParasio va nuovamente in trasferta. Questa volta tocca a Montegrazie e al Santuario di Nostra Signora delle Grazie. Dopo Torrazza e la più recente gita a Genova, il Circolo Parasio organizza un’uscita a un’altra bella frazione dell’entroterra.

Montegrazie prima dell’unificazione del 1923 era autonomo comune. L’attuale frazione di Imperia, è alle spalle di Porto Maurizio, nella valle del torrente Caramagna. Un antico abitato formato da un buon numero di abitazioni tutte racchiuse intorno alla parrocchiale. Le centinaia di balze e le migliaia di ulivi antichi di secoli fanno da cornice alle case. Il paesaggio così plasmato da ingenti fatiche ci introduce a uno dei capolavori dell’entroterra: il Santuario di Nostra Signora delle Grazie.

“Come altri santuari anche questo trae la sua origine da una miracolosa apparizione. Una ragazza sordomuta della vicina Moltedo recuperò la parola e l’udito dalla visione della Vergine. Il padre per il miracolo fece costruire una cappella sul luogo dell’apparizione.

Sabato 16 dicembre 2017 andiamo a visitare il Santuario e il paese di Montegrazie. L’appuntamento è per le 15 sul sagrato del Santuario. Ampio parcheggio. Tenuto conto della disponibilità di uno degli abitanti per l’apertura straordinaria sia del Santuario sia della Chiesa parrocchiale, è obbligatoria la prenotazione della visita telefonando al numero 3316992009 (Enzo) entro il pomeriggio di domani giovedì 14 dicembre” - fanno sapere gli organizzatori.

La visita a Montegrazie di sabato 16 dicembre 2017 alle 15 è un’iniziativa gratuita del Circolo Parasio. Ognuno partecipa sotto la propria responsabilità e con mezzi propri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.