Quantcast

Bordighera, incontro di meditazione con Swami Satya Shivananda presso la sala riunioni della Croce Rossa

Tutti sono benvenuti: non è richiesta alcuna preparazione culturale o intellettuale né adesione religiosa

Bordighera. Domenica 17 dicembre, alle ore 16,30, la sala riunioni della Croce Rossa di Bordighera ospiterà un incontro di meditazione con Swami Satya Shivananda.

A chi lo desidera, è offerta l’opportunità di avvicinarsi alla meditazione e integrare quest’antichissima pratica spirituale nella vita quotidiana, senza alcuna afferenza religiosa. Meditare permette di entrare in contatto con l’identità, quella vera, di chi siamo realmente nel più profondo, lasciando da parte tutte le immagini mentali costruite dall’attività del pensare. Durante l’incontro saremo chiamati a scoprire come la meditazione avvenga e non si pratichi deliberatamente. Lo stato meditativo è la nostra vera natura ed essendo trascendente non è qualche cosa di cui si possa parlare diffusamente, è qualche cosa che si può praticare senza necessariamente capire tutto con la testa, ma lascando semplicemente che avvenga. Il dominio della mente e del pensiero riguarda ogni aspetto della nostra vita: possiamo spontaneamente scivolare in quella dimensione in cui l’attività della mente pensante non è più così fondamentale e indispensabile? Nessuna pratica sarà insegnata: un semplice atteggiamento passivo di osservazione senza direzione né scelta è la porta d’accesso alla dimensione della meditazione, che apparirà da sé.

Tutti sono benvenuti: non è richiesta alcuna preparazione culturale o intellettuale né adesione religiosa. Gli incontri non hanno alcuna connessione né continuità tra di loro con quelli che hanno già avuto precedentemente luogo. Al termine dell’incontro sarà possibile porre delle domande, anche privatamente. L’incontro sarà tenuto in italiano, ma è possibile intervenire anche in francese. Sarà rispettata la puntualità.
La partecipazione alla meditazione è completamente gratuita (lo Swami non percepisce alcun compenso!), viene richiesto di lasciare un esiguo contributo libero per le spese della sala.
Per Info: Roberto 3339082368