Perplessità

Babbo Natale “dimentica” piazza della stazione: nessun addobbo nella “porta” di Ventimiglia

Per chi arriva in treno nessun simbolo dell'imminente festività

stazione ventimiglia

Ventimiglia. Alberi di Natale, videoproiettori con immagini a tema, luci sfavillanti e tanto altro: la città di confine ha indossato vesti festose per celebrare il Natale. In molti, però, hanno notato una “dimenticanza”: piazza Cesare Battisti. Oggi, 8 dicembre, giorno in cui tutto dovrebbe essere pronto per l’imminente festività, la piazza della stazione ferroviaria è ancora spoglia.

Niente albero, che fino agli anni scorsi troneggiava nel mezzo del piazzale. Niente luci. Nemmeno una coccarda rossa che richiami al Natale. Per chi raggiunge Ventimiglia in treno non sembra nemmeno di essere prossimi al 25 dicembre.

commenta