Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allerta meteo prorogata fino a martedì previsioni

La situazione costantemente monitorata dall'Arpal regionale

La Protezione civile della Liguria ha deciso di estendere l’allerta meteo già in vigore oggi fino alla mezzanotte. In particolare è estesa l’allerta rossa, la più elevata, da Portofino alla Spezia sui bacini medi e grandi fino alle 13 di domani. Diventerà arancione fino alle 18 per trasformarsi in gialla fino alla mezzanotte. Nell’entroterra del Levante l’allerta è rossa sui bacini medi e grandi fino alle 9 di domani, poi sarà arancione fino alle 15 e gialla, la più bassa, fino alle 21. Da ponente a Portofino resta arancione fino alle 9 di domattina poi sarà gialla fino alle 15.

Nell’entroterra di ponente allerta è gialla fino a domattina alle 9. In base alle previsioni di Arpal nelle prossime ore sono attese le precipitazioni più intense, anche a carattere temporalesco, possibili fino al passaggio del fronte vero e proprio, che si affaccerà sul ponente ligure in serata, per transitare sulla Liguria durante la notte e nella prima parte di domani. Previsti venti di burrasca forte.

Intanto si è insediato alle 9 in Prefettura a Imperia il Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.). Alla riunione erano presenti, oltre ai vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Comandante della Capitaneria di Porto, il Dirigente della Sezione di Polizia Stradale, rappresentanti dell’Amministrazione Provinciale, del Comune di Imperia, dell’Autostrada dei Fiori, del Servizio Emergenza Territoriale 118, nonché il Referente provinciale dei Volontari.

Al momento la situazione sul territorio di questa provincia non appare destare preoccupazioni. Si è preso atto dell’avvenuta chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, strutture sportive e aree mercatali disposta dalla gran parte dei comuni della provincia, con l’attivazione di talune prescrizioni da adottarsi a cura della popolazione in caso di abbondanti precipitazioni. Analogamente, in via precauzionale, è stato interdetto il transito pedonale e veicolare sui moli. Infine, sono stati allertati i volontari di protezione civile e tutte le componenti del soccorso e la sala operativa di questa Prefettura rimarrà aperta h. 24 fino a cessate esigenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.