Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Unità Nazionale e Forze Armate, Imperia ha celebrato il 4 novembre

Un momento per “fare memoria” dei Caduti di tutte le guerre e degli eventi che condussero alla fine della Grande Guerra

Imperia. Unità Nazionale e Forze Armate. Anche Imperia ha celebrato la giornata del 4 novembre quando nel 1918 finiva il primo conflitto mondiale. Un evento che ha segnato in modo profondo e indelebile l’inizio del ‘900 e che ha determinato radicali mutamenti politici e sociali. Oggi il 4 novembre è festa anche se è un comunque un giorno lavorativo.

A tali valori, ed in particolar modo, all’Unità Nazionale e appunto al servizio delle Forze Armate nei confronti della comunità si è svolta oggi insieme a Prefettura, Provincia e  Comune, con la collaborazione dell’esercito italiano, dell’aeronautica militare, dell’Arma dei carabinieri, della polizia di Stato, della guardia di finanza e della polizia penitenziaria, la tradizionale cerimonia in piazza della Vittoria con l’intento di “fare memoria” dei Caduti di tutte le Guerre e degli eventi che condussero alla fine della Grande Guerra con il coinvolgimento della cittadinanza e, soprattutto, dei ragazzi delle scuole, nell’ottica di tramandare, insieme al ricordo, i valori di unità, di coesione sociale e di spirito di sacrificio al servizio del bene comune.

Le autorità civili, militari e religiose, accompagnate dai rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, nei giorni scorsi, avevano già reso omaggio ai Sacrari dei Caduti della I° e della II° Guerra Mondiale ed al Mausoleo della Resistenza dei cimiteri del capoluogo, di Oneglia e di Porto Maurizio, nonché al monumento ai Caduti sito in Viale Matteotti. Era stata l’occasione per ricordare il sacrificio di tante persone, soprattutto giovani, morti per adempiere al proprio dovere di soldato, in difesa dello Stato, e per affermare i più alti valori su cui si fonda la nostra convivenza civile.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.