Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sindaci francesi sul piede di guerra: “I centri commerciali hanno messo in ginocchio le piccole città, bloccate le licenze”

21 sindaci, tra cui quello di Nizza, hanno incontrato a Parigi il Ministro dello Sviluppo che ha appoggiato la loro causa

Più informazioni su

Nizza. I sindaci francesi hanno scatenato una rivolta contro i grandi shopping center. A darne notizia è il telegiornale nazionale, TF1, dove ieri è andato in onda un video servizio dedicato alla battaglia messa in campo dai primi cittadini di alcuni comuni per frenare la desertificazione dei centri urbani medio-piccoli innescata dal progressivo collasso delle attività commerciali a causa del proliferare delle catene.

Decisi a far ritornare a vivere le città più periferiche e a riaccendere nei consumatori l’interesse ad acquistare nelle piccole boutique, 21 sindaci, tra cui quello di Nizza, hanno incontrato a Parigi il Ministro dello Sviluppo.

A guidarli, Jean Dionis Du Sejour, sindaco di Agen, capoluogo del dipartimento del Lot e Garonna della regione della Nuova Aquitani, che ha formalmente chiesto di vietare il rilascio di nuove licenze per l’apertura di ulteriori colossi del settore abbigliamento e calzature nei centri periferici.

Il Governo francese ha appoggiato la causa dei sindaci che dal canto loro si sono impegnati a investire risorse pubbliche per rendere i luoghi più attrattivi e funzionali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.