Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero dei taxi, adesione totale a Sanremo per la protesta contro lo spettro di Uber e ncc

Alta la partecipazione in tutta la provincia. A Sanremo 48 mezzi su 48 sono fermi dalle 8 di questa mattina e lo rimarranno fino alle 22

Più informazioni su

Sanremo. Tutti e 48 i mezzi della flotta matuziana di taxi è ferma da questa mattina alle 8, in sciopero, per protestare contro le misure del governo che, come sostengono i tassisti in tutta Italia, deregolamentano il servizio pubblico del settore aprendo il mercato alle multinazionali e favorendo concorrenti come Uber e noleggi con conducente.

La concorrenza delle piattaforme digitali e degli ncc infatti, in provincia ma sopratutto nelle grandi città, è spesso senza controllo, mentre i tassisti con regolare licenza sono obbligati ad applicare le tariffe fissate dal Comune.

Sono garantiti oggi solo i servizi per i disabili e le persone che devono recarsi all’ospedale.

Anche a Sanremo gli ncc non mancano. Sono circa una ventina, quasi la metà di tutte le “auto gialle” matuziane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.