La decisione

Sanremo, Pian di Poma off-limits: emessa ordinanza per tutelare la salute dei cittadini ed evitare l’esposizione con fonti inquinanti

Divieto di accesso nell’area circoscritta a Nord e Est dalla strada di accesso ai campi sportivi, a Ovest dalla strada di accesso al litorale e a Sud dalla scarponata che porta alla scogliera

Planimetria Pian di Poma Sanremo

Sanremo. Pian di Poma off-limits. Dopo una riunione a Palazzo Bellevue con l’ingegnere Danilo Burastero, dirigente del settore Lavori pubblici, per tutelare la salute dei cittadini ed evitare l’esposizione con le fonti inquinanti, il sindaco Alberto Biancheri ha emesso un’ordinanza che ha interdetto l’accesso a qualsiasi mezzo e persona nell’area adibita alla sosta per i camper e che nel periodo festivo invernale ospita le strutture ricreative del Luna Park.

La decisione è stata assunta in via cautelativa a seguito del rilevamento di valori di CSC relativi ai siti a verde pubblico, privato e residenziale, superiori alla norma.

Il divieto di accesso sia pedonale che carrabile, di sosta e fermata, a tutti i soggetti, salvo quelli espressamente autorizzati dalle autorità preposte, vale per l’area circoscritta a Nord e Est dalla strada di accesso ai campi sportivi, a Ovest dalla strada di accesso al litorale e a Sud dalla scarponata che porta alla scogliera (come mostra la planimetria in fotocopertina), e sarà in vigore fino alla sua revocam previa avvenuta bonifica e messa in sicurezza.

Eventuali veicoli presenti saranno rimossi mediante esecuzione forzata.

I trasgressori saranno puniti ai sensi di Legge.

 

leggi anche
pian di poma
Spazio ai lettori
Sanremo, inagibilità area Pian di Poma: le domande di un lettore
commenta