Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Gigi D’Alessio ruba il cuore alla platea dell’Ariston fotogallery

Ieri sera il cantante napoletano è sbarcato sul palco del teatro sanremese con il suo “Live tour 2017”

Più informazioni su

Sanremo. Cori di stadio, urla e applausi a non finire. Ieri sera Gigi D’Alessio ha rubato al cuore alla platea del Teatro Ariston dove, reduce dalla sfortunata esperienza all’ultima edizione del Festival, è tornato più carico che mai con il suo “Live tour 2017″.

Sanremo, concerto Gigi D'Alessio all'Ariston

I fan, soprattutto donne di tutte le età, accorse anche da altre parti d’Italia, hanno accolto il cantante napoletano con grande calore. E Gigi non ha deluso le loro aspettative, con circa 2 ore e mezza di concerto live in cui ha festeggiato i 25 anni di carriera ripercorrendo le sue più grandi hit: da Non dirgli mai a Non mollare mai, fino alle novità dell’ultimo progetto discografico, “24.02.1967”, tra cui la sanremese La prima stella e il singolo estivo Benvenuto amore.

Ad accompagnare il cantante, una band con la quale ha ormai raggiunto un’alchimia straordinaria: Alfredo Golino alla batteria, Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D’Aquino al basso, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre.

In puro stile D’Alessio, a dominare la scena sono stati l’amore e le emozioni che hanno travolto il teatro in ballate dolci, frizzanti, talvolta anche malinconiche. Del resto, per il suo nuovo tour Gigi ha scelto volontariamente la dimensione magica del teatro, così da “abbracciare” idealmente il suo pubblico in un’atmosfera più intima.

Il “Gigi D’Alessio Live Tour 2017”, dopo aver fatto tappa nei principali teatri italiani, si concluderà nella città natale dell’artista, Napoli, con un triplo appuntamento al Palapartenope: il 26 (già sold out), 27 e 28 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.