Prende il via il ciclo di conferenze sui palazzi storici di Diano Marina

Il primo appuntamento verterà sulla storia e sulle diverse vicende edilizie di Villa Scarsella

Diano Marina. Il Museo Civico di Diano Marina, da sempre attento a divulgare il patrimonio culturale del territorio, organizza un ciclo di conferenze sui palazzi storici della Città degli Aranci.

Il primo appuntamento, a cura del dott. Gianmaria Mandara, è previsto per martedì 28 novembre alle 16:30 presso la Sala “Margherita Drago”, sita al primo piano del Palazzo del Parco, e verterà sulla storia e sulle diverse vicende edilizie di Villa Scarsella.

L’attuale Villa Scarsella è un’area importante per la storia dianese: in questa zona sorse, a partire dal XVI secolo, una comunità di frati domenicani i quali edificarono un convento e una chiesa intitolata a Santa Maria delle Grazie; nel corso dei secoli il complesso fu dotato di un ricco arredo artistico, parzialmente conservatosi e tuttora presente nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate in Diano Marina. Successivamente la struttura cambiò destinazione d’uso varie volte, fino ad ospitare ancora oggi alcune classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Diano Marina.

Della storia più recente e soprattutto delle attività svolte dalle scuole per divulgarne il patrimonio, parlerà il maestro Pino Alciatore, storico insegnante dianese. Gli eventi sono stati organizzati come di consueto in stretta collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri e con l’Ufficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal presidente del Consiglio comunale con delega alla Cultura dr. Ennio Pelazza.

Per informazioni e/o prenotazioni: Museo Civico Diano Marina, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel./fax 0183.497621, www.palazzodelparco.it, museodiano@tiscali.it, www.iisl.it