Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parte dei sospetti terroristi islamisti arrestati a Mentone ha confessato: “Siamo dell’Isis” foto

Uno di questi sarebbe l’ex legionario Frédéric Renet

Più informazioni su

L’ufficio del procuratore di Parigi ha appena confermato che otto dei nove implicati nel caso del terrorismo arrestati martedì scorso tra Costa Azzurra, Ile de France e Svizzera, sono stati sentiti oggi, venerdì 10 novembre, dal giudice investigativo, la versione d’oltralpe dell’italico Gip (giudice per le indagini preliminari.

Secondo Nice Matin, gli inquirenti confermano che: “alcuni individui del gruppo hanno rivendicato esplicitamente di essere dell’ISIS ed aver l’intenzione di commettere azioni violente sul territorio francese”. Tra i nove arrestati , cinque sono di Mentone ed uno di questi è l’ex legionario Frédéric Renet, convertito alla religione islamica.

Secondo gli inquirenti transalpini, tra gli obiettivi del gruppo, c’era quello di uccidere un poliziotto. A condurre la maxi operazione antiterrorismo erano stati proprio gli agenti della Police Nationale, coadiuvati dai loro colleghi d’elite: gli uomini del RAID.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.