Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Panchine rosse” a Imperia, Chiarini: “Il Comune ha aderito per richiamare l’attenzione sulla violenza contro le donne”

"Verrà esposto un drappo colorato a tema sulla facciata del Palazzo ex Cremlino e colorata la fontana grazie alla collaborazione della Go Imperia"

Imperia. La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica in quel giorno.

In Italia, solamente dal 2005, alcuni Centri Antiviolenza e Case delle Donne hanno iniziato a celebrare questa giornata. Ma negli ultimi anni anche istituzioni e vari enti festeggiano tale giornata attraverso iniziative politiche e manifestazioni culturali.

Lo Zonta Club Imperia, associazione da più di trent’anni attiva in difesa dei diritti delle donne e promotrice in ambito locale di talune delle suddette iniziative di sensibilizzazione, ha richiesto ed ottenuto dall’Amministrazione comunale il patrocinio per l’iniziativa “Panchine rosse” che consiste nel decorare, previa individuazione a cura dei competenti uffici comunali, alcune panchine di colore rosso, corredandole di pannelli espositivi, sui quali riprodurre, a cura di emergenti Artisti locali e degli studenti del Liceo Artistico di Imperia, immagini finalizzate a denunciare il femminicidio e a stimolare un confronto ed una riflessione sulla violenza e sui cambiamenti culturali necessari per sconfiggere questo fenomeno, inducendo i cittadini a fermarsi, a non dimenticare e a mantenere alta l’allerta.

L’assessore alle Pari Opportunità, dott.ssa Enrica Chiarini così commenta: “Il Comune di Imperia ha ritenuto di aderire ad un’iniziativa di così grande impatto emotivo per richiamare l’attenzione generale sul fenomeno della violenza nei confronti delle donne, definita dalla stessa Risoluzione adottata dall’Assemblea Generale Onu come ‘uno dei meccanismi sociali cruciali per mezzo dei quali le donne sono costrette in una posizione subordinata rispetto agli uomini’. Pertanto, in collaborazione con l’Assessorato all’Arredo Urbano sono state individuate in piazza Dante, piazza della Vittoria e piazza Roma le tre zone ove decorare di rosso almeno una panchina, in quanto location strategiche in termini di visibilità. Ad ulteriore testimonianza dell’impegno di questa Amministrazione, verrà esposto un drappo colorato a tema sulla facciata del Palazzo ex Cremlino, sede distaccata dell’Assessorato alle Pari Opportunità, e colorata la fontana grazie alla collaborazione della Go Imperia. Infine le panchine verranno dotate di targhette con i numeri di emergenza cui rivolgersi in caso di violenza subita.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.