Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Nagut” scopre lo spacciatore, a Imperia arrestato un migrante

Il giovane ha precedenti penali ed era già stato fermato a Trieste sempre per spaccio di droga

Più informazioni su

Imperia. E’ un ventunenne del Gambia il migrante arrestato dalla polizia con 14 grammi di marijuana dalla polizia grazie al fiuto di “Nagut”, il cane dell’unità cinofila della polizia di Genova che ha collaborato nell’operazione di controllo condotta dalla squadra volante della questura di Imperia.

Il giovane, da almeno due anni in Italia, è stato fermato nel tardo pomeriggio insieme ad un amico nigeriano nei pressi dei giardini Toscanini, in pieno centro a Oneglia. Addosso aveva la droga in un unico pezzo da 10 grammi e altre 4 grammi, sempre di marijuana, già suddivisi in tre dosi.

Altri cinque grammi sono stati trovati nel corso di una perquisizione domiciliare a casa di un’amica dove lo straniero era ospite. L’amico fermato dalla polizia, un suo coetaneo nigeriano, è stato trovato in possesso di tre dosi. Per lui è scattata una segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.  Il ventenne del Gambia, invece, era già stato arrestato, sempre per spaccio di droga a Trieste. Domani sarà processato per direttissima in tribunale a Imperia.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.