Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marcus Bicknell e Giovanni Russo a Bordighera per un incontro-conferenza al museo “Clarence Bicknell”

Introdurrà l’incontro Daniela Gandolfi che presenterà alcune anticipazioni sul calendario delle manifestazioni degli eventi internazionali previsti per il centenario della morte di Clarence Bicknell

Bordighera. Sabato 11 novembre, alle 16, si terrà presso il Museo “Clarence Bicknell” di Bordighera un incontro-conferenza su “I libri e l’arte di Clarence Bicknell: dalle incisioni rupestri preistoriche al design”.

Protagonisti della giornata Marcus Bicknell, pronipote di Clarence e vincitore del 10° Parmurellu d’Oro della città di Bordighera, che interverrà sull’arte botanica di Clarence Bicknell e presenterà al pubblico alcuni album di paesaggio recentemente scoperti; seguirà Giovanni Russo, esperto bibliotecario e ricercatore dell’IISL, che illustrerà i libri della collezione Bicknell conservati nelle biblioteche di Bordighera.

Introdurrà l’incontro la dott.ssa Daniela Gandolfi che presenterà alcune anticipazioni sul calendario delle manifestazioni degli eventi internazionali previsti per il centenario della morte di Clarence Bicknell (1918-2018) che vedranno Bordighera protagonista degli eventi bicknelliani.

Sino al 30 novembre è ancora possibile visitare, sempre al Museo Bicknell (orari di apertura del Museo), l’esposizione “Clarence Bicknell. La Passione per i Fiori Diventa Arte”, curata da Susie Bicknell, che permette di riscoprire tramite acquerelli botanici, libri, disegni, video, proiezioni e oggetti personali provenienti dal Fitzwilliam Museum di Cambridge, dalla collezione della famiglia Bicknell, dall’Università di Genova, e dalle collezioni dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, aspetti inediti della figura dell’illustre studioso inglese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.