Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, torna a crescere il numero di imprese gestite da stranieri

Sono 210 in pù rispetto al 2016

Più informazioni su

Sempre più attività non parlano italiano. Ristornati cinesi, negozi di chincaglieria gestiti da pachistani, imprese edili con a capo un nordafricano ad esempio, sono sempre di più. Dopo una lieve contrazione nel 2016 – secondo un report di Unioncamere – torna a crescere nel 2017 il saldo per le imprese liguri gestite da stranieri, con un segno più pari a 210 unità.

Le imprese attive sono 18.688, aumentate del 3,6% rispetto allo stesso trimestre del 2016. Su scala nazionale, la Liguria si riconferma al secondo posto per tasso di imprenditorialità straniera (13,6%, pari all’incidenza delle imprese straniere sul totale delle imprese), seconda solo alla Toscana(dove l’artigianato della pelle parla sempre più la lingua di Confucio), in miglioramento rispetto all’anno scorso: la media nazionale si ferma al 10,2%.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.