Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavori alla stazione di Ventimiglia, i treni si fermano a Taggia e Imperia foto

Tam tam continuo del comitato dei pendolari che per cinque giorni vigilerà la situazione

Imperia. Pendolari del treno mettetevi col cuore in pace. Dalle 22 di venerdì 1 dicembre alle 4 di giovedì 7 dicembre, viaggiare a ponente non sarà cosa semplice. Sono in programma i lavori di potenziamento infrastrutturale che interessano la stazione di Ventimiglia. Dunque il traffico ferroviario in Riviera subirà una rivoluzione nel tratto di linea Mentone-Ventimiglia-Taggia Arma.

I disagi dureranno cinque giorni perché i treni del trasporto regionale di Trenitalia avranno termine e origine corsa alla stazione di Taggia o a Imperia e saranno sostituiti con bus già programmati. Rivoluzione in vista anche per i treni della lunga percorrenza di Trenitalia. Questi avranno termine e origine corsa a Taggia e saranno sostituiti con autobus per i quali è obbligatoria la prenotazione del posto, disponibile dal primo dicembre nei canali di vendita di Trenitalia. I treni Thello della relazione Milano/Ventimiglia/Nizza/Marsiglia avranno termine e origine corsa a Imperia o Savona e non saranno sostituiti da bus.

I viaggiatori che dovranno andare o tornare dalla Francia in quei giorni non avranno la possibilità di percorrere il tratto Ventimiglia-Mentone: Thello e Sncf non interverranno con mezzi sostitutivi isolando così la tratta con grave danno in particolare per i lavoratori frontalieri.

Ovviamente sono stati organizzati pullman sostitutivi per permettere gli spostamenti, in particolare di studenti e lavoratori. Riapertura per facilitare l’arrivo dei turisti per il ponte dell’Immacolata. Tutte le variazioni relative ai treni del trasporto regionale sono indicate nei quadri murali di stazione e nei sistemi di vendita di Trenitalia. Le variazioni relative ai treni della lunga percorrenza sono elencate nelle tabelle.

E dal Comitato utenti Trenitalia del ponente il tam tam è continuo: “Per la prenotazione bus – fa sapere il portavoce Sebastiano Lopes – Va fatta solo per quelli che sostituiscono gli IC non per i bus sostitutivi dei regionali.
Modalità di prenotazione: SINGOLO – SOLO biglietterie stazioni o macchinette
CARNET – anche su Internet Il tutto a partire dal 1 dicembre”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.