Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Sinfonica di Sanremo va in trasferta ad Empoli e a Pavia

La direzione sarà sempre affidata al Maestro Claude Villaret con al Pianoforte Clarissa Carafa

Sanremo. Nuove trasferte per l’Orchestra Sinfonica sanremese. Questa settimana si replica infatti ad Empoli con lo stesso concerto di giovedì scorso svoltosi al Teatro del Casinò di Sanremo, ed a Pavia, con alcune variazioni di programma. La Direzione sarà sempre affidata al Maestro Claude Villaret, con al Pianoforte Clarissa Carafa.

L’appuntamento di Empoli – domenica 12, alla Collegiata di Sant’Andrea alle 16 – prevede:
– Ouverture (Prima assoluta) di Marco Simoni
– Concerto n° 1 in Do maggiore Op. 11 per Pianoforte ed Orchestra di Carl Maria von Weber
– Sinfonia n° 8 in Si minore D.759 (Incompiuta) di Franz Schubert

Il concerto di Pavia invece – lunedì 13, nell’Aula del ‘400 dell’Università alle ore 21.15 – ha in programma:
– Il Barbiere di Siviglia (Ouverture) di Gioachino Rossini
– Sinfonia n° 40 in Sol minore K.550 di Wolfgang Amadeus Mozart
– Sinfonia n° 8 in Si minore D.759 (Incompiuta) di Franz Schubert

Per entrambi i concerti l’ingresso è gratuito.

Nato a Losanna, Villaret ha studiato Pianoforte e Direzione d’Orchestra ed è stato invitato a seguire l’attività del celebre Direttore Bernard Haitink alla Euyo ed alla Berliner Philharmoniker. Nel ’90 – durante il suo soggirono in Argentina – ha fondato la Giovane Orchestra dell’America Latina che ha diretto al Teatro Colon di Buenos Aires.

Tornato in Europa, nel ’94 ha vinto il concorso per Direttori d’Orchestra dell’Accademia Musicale di Biel e, successivamente, è stato invitato come Direttore Ospite alla South Bohemian Chamber Philharmonic. La sua carriera l’ha portato nelle principali città del mondo ed in famose sale da concerto, collaborando con numerose orchestra in Inghilterra, Germania, Svizzera, Giappone, Austria, Brasile, Bulgaria, Repubblica Ceca, Italia, Romania, Ukraina, Argentina, Colombia, Cuba, Polonia, Grecia Turchia e Kazakhstan.

Tra il ’98 ed il 2006 è stato Direttore Principale della Orquestra Sinfonica Nacional (Brazil) e nella stagione 2002/2004 Direttore Ospite Principale della Orquestra Sinfonica UNT di Tucuman (Argentina). Nel 2004 è stato Direttore Principale ed Artistico della TKO Chamber Orchestra Thurgau (Svizzera) e nel 2005 Direttore Ospite Principale della Thailand Philharmonic Orchestra. Ha realizzato numerose Masterclasses in Germania e Sud America ed è stato Direttore Ospite in numerosi Festival.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.