Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Compagnia Stabile Città di Sanremo porta in scena e la commedia “Daighe au luvu!” foto

La commedia porterà una ventata di buonumore agli ospiti dell'istituto don Orione

Sanremo. Sabato 18 novembre alle 15,30 i garsuneti della Compagnia Stabile Città di Sanremo porteranno in scena presso il piccolo teatro di don Orione la commedia “Daighe au luvu!”, che porterà una ventata di buonumore agli ospiti dell’istituto don Orione.

Lo spettacolo fa parte di una serie di iniziative portate avanti dalla Comapgnia Stabile per raggiungere direttamente quel pubblico che, per ragioni diverse, è impossibilitato a presenziare agli usuali appuntamenti della Compagnia, iniziative che proseguiranno fino alle festività natalizie.

Personaggi ed interpreti

Mumé (amica di Catin): Irene Mattioli
Catìn (moglie di Mastr’Antò): Anna Blangetti
Frasina(figlia di Mastr’Antò e Catìn): Gaia Penna
Scire (figlio di Mastr’Antò e Catin): Sergio Giovannini
Monsü Masoero (titolare “Pensione Masoero”): Mario Saccoccia
Chechìn (marito di Frasina): Luigi Laura
Mastr’Antò u Basté (capofamiglia): Gianno Modena
Un vigile (“civic” torinese): Antonio Bianchi
Wilma Valfleur (soubrette): Elena Odello
Prè Bernà(u sciù Prevostu): Sandro Donzella
Il Sogno (dall’al di là, o da chissà dove…): Giulia Barli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.