Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, ruba 100 kg di olive: 42enne arrestato dalla polizia foto

L'uomo si è giustificato dicendo che si limitava a potare alberi vecchi e abbandonati

Più informazioni su

Imperia. “Sto solo potando alberi vecchi e abbandonati”. Con questa risposta, ritenuta non attendibile, si è giustificato il 42enne di origini francesi, ma da tempo residente a Imperia, scoperto ieri dagli agenti della polizia di stato mentre asportava numerosi rami di olivo da alcune piantagioni private in frazione Poggi. In tutto, l’uomo, disoccupato e con precedenti specifici, aveva rubato 100 chilogrammi di olive.

Ieri, però, è stato fermato e arrestato in flagranza di reato dagli agenti della squadra volante della questura di Imperia, intervenuti a seguito  della segnalazione di un cittadino, proprietario della piantagione saccheggiata.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno trovato l’uomo colto nel momento in cui era intento a “battere” le olive, utilizzando tutti gli strumenti del mestiere: bastoni, reti per la raccolta dei frutti e secchi pieni di olive. Al momento dell’arresto, il “raccoglitore di olive” si è giustificato dicendo che si limitava a potare alberi vecchi e abbandonati, versione totalmente falsa.
La refurtiva è stata rinvenuta all’interno del bagagliaio della capiente station wagon, una vecchia Mercedes con targa francese, utilizzata per stipare il prezioso carico. Auto e attrezzi da “lavoro” sono stati sottoposti a sequestro penale.

Questa mattina si terrà l’udienza di convalida dell’arresto davanti al tribunale di Imperia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.