Quantcast
Il Judo Club Sakura Arma di Taggia si classifica 13° a Quiliano - Riviera24
Ju jitsu

Il Judo Club Sakura Arma di Taggia si classifica 13° a Quiliano

Circa 300 atleti si sono confrontati nelle varie specialità agonistiche della disciplina: Fighting System, Duo System, Duo Show e Ne Waza, per aggiudicarsi l’Open d’Italia 2017

judo sakura arma taggia

Arma di Taggia. Il Sakura Arma di Taggia raggiunge il 13° posto a Quiliano. Sabato 4 e domenica 5 novembre infatti si è svolta una manifestazione di jujitsu. Circa 300 atleti si sono confrontati nelle varie specialità agonistiche della disciplina: Fighting System, Duo System, Duo Show e Ne Waza, per aggiudicarsi l’Open d’Italia 2017. Inoltre, circa 250 tecnici hanno seguito lo stage annuale di aggiornamento, che solitamente si tiene ad Ostia.

Nella serata di sabato 4 novembre si sono svolti gli esami per il passaggio di grado delle cinture nere dal terzo al quinto dan che hanno visto tutti i candidati liguri promossi a pieni voti: Manuela Ferrigno è stata promossa a 3° dan, Stefano Campeggio e Andrea Molinari a 4° dan, mentre Fulvio Scarrone ha ottenuto l’ambito 5° dan.

Per la prima volta ospitato in Liguria, l’evento è stato fortemente voluto dal presidente regionale Fijlkam, Filippo Faranda, che ha affidato l’organizzazione alla maestra Stefania Bavoso, fiduciaria regionale jujitsu e responsabile nazionale arbitri.

La commissione nazionale jujitsu, sotto la guida del presidente Antonio Amorosi, coadiuvato dai maestri Alessandro Ponzio e Mario Dell’Aquila, ha espresso i più vivi complimenti per l’eccellente organizzazione ed i risultati ottenuti. L’edizione 2017 dell’Open d’Italia è stata vinta dallo Zen Club Manduria (Puglia), seguito dallo Dai-ki Dojo (Sicilia) e dal Club La Dolce Arte (Umbria).

Il Lino Team di Genova si è classificato al 7° posto, mentre le altre società liguri che hanno ottenuto risultati significativi sono state la Polisportiva Prati Fornola (9° posto), la Tegliese (10° posto) e l’Unione Sportiva Sestri Ponente (12° posto).

Più informazioni
leggi anche
riviera24 - Diego Secchi, Manuela Ferrigno, Andrea Molinari, Alessio Ferrigno
Ju-jitsu
Aumentano i “Dan” di Ju-Jitsu del Judo Club Sakura Arma di Taggia
commenta