Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Cervo si aggiudica la Supercoppa di Seborga, Sanstevese in testa nel campionato del Principato foto

E' il primo trofeo della stagione 2017-18

Seborga. E’ andato al Cervo il primo trofeo della stagione 2017-18 di calcio a 11 di Seborga. In seconda categoria i ragazzi del presidente Denis Muca si sono infatti imposti sul Riva Ligure per 3-1 bissando la vittoria di sette giorni prima in casa dell’Andora per 3-2 ed ottenendo così matematicamente la Supercoppa del Principato, che si giocava sotto forma di torneo triangolare basato proprio sugli scontri diretti delle tre squadre nel girone d’andata di seconda categoria.

Il Cervo ottiene così il suo terzo trofeo seborghino dopo la Coppa 2016 e quella 2017. Proprio la Coppa del Principato 2018 vedrà ancora protagoniste le tre stesse squadre tramite gli scontri diretti del girone di ritorno. “Complimenti al Cervo per questo successo – ha commentato il direttore sportivo della FCPS Matteo Bianchinianche in seconda categoria si sta dimostrando una squadra fortissima così come il Riva Ligure giunto a questa partita anch’esso a punteggio pieno. La settimana scorsa eravamo poi ad Andora dove abbiamo potuto assistere ad un’ottima prestazione della squadra di casa ripartita con un nuovo progetto calcistico. Siamo sicuri che queste tre società daranno ancora spettacolo nel prosieguo della stagione”.

E quella di ieri era una domenica valida anche per la terza giornata del Campionato di Seborga, giocato tramite alcune partite di Prima Categoria. Il 3-1 inflitto al Bordighera Sant’Ampelio ha consentito alla Sanstevese di portarsi al comando del Campionato in attesa dell’esordio di domenica prossima del Don Bosco Vallecrosia Intemelia contro il San Bartolomeo Calcio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.