Grave perdita per il Santuario Pelagos: raro quanto gigantesco delfino rinvenuto morto in Costa Azzurra

Il mammifero marino è lungo cinque metri e pesa circa due tonnellate

Saint-Raphael. Grave perdita per il santuario dei cetacei “Pelagos”. Un rara specie di delfino – uno zifio – è stato rivenuto morto a pochi metri dalla riva. Secondo quanto riportato da Nice Matin, a fare la macabra scoperta è stato un passante, che ieri mattina ha notato il grande corpo bianco del cetaceo galleggiare alla foce del torrente Garde Vieille, tra la baia e la spiaggia di Darmont. Dal cattivo stato di conservazione del cadavere sembra cheil corpo fosse lì da diversi giorni.

Sul posto è intervenuta la polizia muncipale e i sapeur pompier che hanno issato a bordo della loro imbarcazione lo sventurato delfino e consegnato al veterinario. Difficili le operazioni di recupero, dal momento che il mammifero marino è lungo cinque metri e pesa circa due tonnellate. L’animale è stato quindi trasportato al centro di rendering di Carnoules dove sarà sottoposto ad autopsia. È stato vittima di inquinamento, reti da traino, malattie? Saranno presi campioni per determinare le circostanze esatte della sua morte.