Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Duecento persone hanno aderito agli screening del Lions Club Ventimiglia foto

Sei casi messi in evidenza: questo il risultato della “maratona” della prevenzione del fine settimana

Ventimiglia. Circa duecento persone sottoposte a screening, sei casi (tre di alto rischio aterosclerotico e tre di glaucoma) messi in evidenza: questo il risultato della “maratona” della prevenzione che ha visto i soci del Lions Club Ventimiglia alternarsi fra la giornata di sabato e la domenica mattina per supportare i tre medici Lions impegnati davanti la Chiesa di S. Agostino nello screening dell’osteoporosi (d.ssa Senia Seno), del rischio aterosclerotico con doppler (dr. Andrea Mannari) e del glaucoma (dr. Claudio Allavena).

“I Lions da sempre – dice la presidente del Club, Erika Demaria si sono occupati di prevenzione e cura dei difetti visivi, qualificandosi come cavalieri dei non vedenti. Il nostro Club è stato forse il primo in Italia a proporre lo screening del glaucoma; nel tempo, anche grazie allo sviluppo di apparecchi portatili in grado di essere ospitati sul nostro mezzo polifunzionale, abbiamo arricchito il ventaglio di esami di prevenzione. Visto il successo e l’utilità dell’iniziativa, sicuramente la ripeteremo in primavera, al fine di assicurare ancora ad altri cittadini la possibilità di identificare per tempo gravi patologie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.