Quantcast

Diano San Pietro, i consiglieri di minoranza chiedono la rivalutazione delle tariffe TARI

"Tariffe che negli ultimi anni hanno fatto lievitare le bollette dei contribuenti"

Diano San Pietro. I consiglieri di minoranza di Diano San Pietro, Sabrina Saguato, Gaetano Verdulli, Cristiano Corrado, hanno depositato mezzo raccomandata a mano all’attenzione del sindaco e del responsabile finanziario la richiesta di rivalutazione delle tariffe TARI.

“Tariffe che negli ultimi anni hanno fatto lievitare le bollette dei contribuenti – spiegano Saguato, Verdulli e Corrado – Ricordiamo che tutta la documentazione riguardante le tariffe folli dettate da un regolamento cui la minoranza si è sempre dichiarata contraria, era stata depositata in prefettura dai cittadini supportati proprio da noi. Ora che il mef con la circolare n.1/DF del 20/11/2017 prot. N. 41836/2017 ha chiarito la situazione sulla TARI e il calcolo delle tariffe specificando le modalità di conteggio anche riguardo le pertinenze, ci auguriamo che i comuni ne prendano atto e che comincino a pensare a rimborsare i cittadini”.