Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, pronta l’antologia dei finalisti del premio nazionale “La Riviera dei monologhi”

Oltre venti gli autori che hanno aderito

Bordighera. L’antologia dei finalisti della terza edizione del premio nazionale di poesia e drammaturgia “La Riviera dei monologhi”, edita per i tipi della Zem Edizioni di Vallecrosia, è ufficialmente pronta e distribuita nelle principali librerie della zona.
Sono oltre venti gli autori che hanno aderito all’antologia curata da Virginia Consoli con Giulio e Claudio Porchia della Zem edizioni. Il volumetto, in formato A4 da quaderno, è una sorta di omaggio agli autori aderenti che possono acquistare a prezzi speciali l’antologia come autopromozione del loro lavoro.
Il volume verrà presentato a breve in zona, partendo con una serata pilota al ristorante Balena Bianca di Vallecrosia cui seguirà un rinfresco.
Inoltre, è ufficialmente bandita la quarta edizione del premio nazionale di drammaturgia “La Riviera dei monologhi” voluto e organizzato da Virginia Consoli, autrice e regista teatrale, residente a Bordighera e direttrice della Compagnia Teatro Helios con sede nella città delle Palme.

Il premio, che sta crescendo rispetto alle passate edizioni, prevede tre Sezioni (due in più degli anni precedenti): drammaturgia (corti teatrali, atti unici, monologhi ); drammaturgia attoriale (dedicata a chi voglia cimentarsi con un monologo, classico o contemporaneo, per cui è richiesto l’invio di un video); poesia edita o inedita.

La premiazione si terrà a Bordighera presso il centro culturale polivalente (ex Chiesa Anglicana) domenica 20 maggio 2018 ore 17, cui seguirà un rinfresco in giardino offerto dall’organizzazione. Nel corso della serata verranno letti i brani dei primi tre finalisti della sezione drammaturgia, mentre gli attori segnalati saranno invitati a recitare un estratto dal loro brano e i poeti a leggere il proprio componimento. Sarà inoltre curata un’antologia dei finalisti delle sezioni drammaturgia e poesia. Scopo del premio è quindi incentivare ogni forma di scrittura e di arte performativa e portarli in un luogo insolito che di norma viene ricordato per il clima ed il turismo, nella speranza che possa diventare un crocevia di nuovi stimoli culturali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.