Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si aprono le celebrazioni per San Romolo, San Siro gremita di fedeli e autorità per la messa fotogallery

I festeggiamenti proseguiranno nel pomeriggio (ore 16) al Teatro dell'Opera del Casinò con la consegna dei "Premi San Romolo" e la proclamazione del cittadino benemerito

Più informazioni su

Sanremo. Una città in festa questa mattina per le celebrazioni del santo patrono San Romolo protettore di Sanremo. In una concattedrale di San Siro gremita di fedeli e autorità, monsignor, Luigi Pezzutto, nunzio apostolico in Bosnia – Erzegovina, ha officiato la liturgia affiancato dal vescovo diocesano Antonio Suetta.

Al rito religioso, fra gli altri, erano presenti: il sindaco Alberto Biancheri, la vice-sindaca Costanza Pireri, l’assessore al Turismo Marco Sarlo, il consigliere provinciale Giacomo Pallanca, oltre alla Famija Sanremasca, tra cui il presidente Leone Pippione e Giovanna Negro, nonché associazioni d’arma.

Le celebrazioni in onore di San Romolo proseguiranno nel pomeriggio (ore 16) al Teatro dell’Opera del Casinò con la consegna dei quattro Premi San Romolo e la proclamazione del cittadino benemerito, quindi con gli omaggi che tradizionalmente la città riserva ai suoi figli più illustri e meritevoli.

Quest’anno la nomina di “benemerito” è stata attribuita al bancario Franco D’Imporzano che, come si legge nella lettera motivazionale, “iniziò a farsi notare come poeta dialettale tra il 1960 e il 1961, collaborando al settimanale Corriere della Riviera. Sue liriche in dialetto hanno vinto premi in concorsi regionali e nazionali. Ha pubblicato due volumi di poesie dialettali. Conferenziere, animatore culturale, da sempre diffonde la cultura e le tradizioni di Sanremo”. I Premi San Romolo sono stati invece riservati a: Savio Corradini per l’imprenditoria; Fausto Parigi per lo sport; Riccardo Di Gerlando per la cultura; e Amedeo Grisi per le attività sociali.

Sempre presso la concattedrale di San Siro, la festa di San Romolo culminerà alle 21 di questa sera con il Festival corale europeo di musica sacra, dove si esibiranno il “Coro filarmonica Musica Nova” di Sanremo, il francese “Choeur Philarmonique de Nice” e il portoghese “Coro Domo Pedro de Cristo de Coimbra”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.